Le fattorie e aziende didattiche andamento 2015, Mario Liberto

dati fattoria e azienda didattica Le aziende con fattorie e aziende didattiche, riconosciute ai sensi della Regione Siciliana Assessorato regionale dell’agricoltura, dello Sviluppo rurale e della Pesca Mediterranea (D.D.G. n. 1262 del 27 Ottobre 2010) al 31.12.2013 sono 80, di cui 46 nella Sicilia Occidentale e 34 in quella Orientale. Un numero di aziende esiguo rispetto alla popolazione scolastica regionale che costituisce il maggiore potenziale fruitore. Questa attività multifunzionale è supportata dalla Misura 311 Azione C del PSR 2007/2014 e che comunque stenta a crescere come numero di aziende regionali.
Il mancato sviluppo di questa attività multifunzionale dipende:

  1. dalla forte burocratizzazione (gli operatori devono abilitarsi attraverso un corso spesso lontano dalle proprie aziende, autorizzazioni, ecc.),
  2. la mancata convenzione tra il Dipartimento dell’Agricoltura regionale e i vari Provveditorati agli studi delle varie province che favorirebbe l’aumento delle presenze all’interno di “queste scuole di campagna”;
  3. la mancanza di incentivi specifici da parte delle istituzioni per le attività di promozione, le sole iniziative vengono intraprese dalle medesime aziende;
  4. realizzazione di una rete delle fattorie e aziende didattiche regionale al fine di rafforzare la loro presenza nell’ambito territoriale attraverso promozioni e iniziative comuni.

Le fattorie didattiche avvicinano giovani e adulti alla natura. La fattoria didattica è il luogo ideale per una gita con i bambini ma anche un’occasione anche per i più grandi per poter scoprire dove nascono i prodotti alimentari, come vivono gli animali e quali sono i mestieri della campagna.
Nell’ambito delle attività multifunziaonali, legati al mondo rurale, le aziende e le fattorie didattiche costituiscono una vera opportunità per chi intende diversificare la propria attività. Le fattorie didattiche sono aziende agricole ma anche luoghi d’incontro adatti a persone di tutte le età. Comprese scuole, famiglie e adulti.
La fattoria didattica è un luogo di pedagogia attiva, una testimonianza concreta della ricchezza e della diversità dell’agricoltura, dei suoi prodotti, dei suoi paesaggi, dei suoi saperi e dell’amore per la terra.
Le aziende e le fattorie didattiche sono anche la scuola per preparare i futuri consumatori, quindi necessita uno sforzo notevole per incrementare tali attività didattiche.
Inoltre, i bambini fanno da apripista a genitori, nonni, zii, conoscenti, ecc. insomma una potenzialità d’utenza che potrebbe essere incrementata senza grosse difficoltà.

 

Precedente Paceco (TP) “Rosso aglio e bianco sale” 2016 di Mario Liberto Successivo Anno 2015, Agriturismi in Sicilia, di Mario Liberto